Food

Focaccia soffice delle sorelle Simili

Focaccia soffice delle sorelle Simili
 
Focaccia soffice delle Simili
 
Io sono una vera appassionata di focaccia e quella pugliese mi fa sempre pensare al mare, all’estate e alle vacanze.
La focaccia soffice di Bari delle sorelle Simili l’ho scoperta per caso in rete e da quella volta l’ho replicata più volte e sempre con grande soddisfazione.

 

Ingredienti per la focaccia soffice delle sorelle Simili

Biga:
80 g. di farina 00
60 g. di acqua
1 g. di lievito di birra

Impastare tutto in una ciotola, coprire e far lievitare 18-24 ore

Impasto:

1kg. di farina di semola di grano duro
800 g. di acqua
30 g. di olio d’oliva
15. g. di lievito di birra
20 g. di sale
1 kg di pomodorini ciliegia tagliati a metà
400 g. di olive nere pesate con il nocciolo
2 teglie rotonde di 25 cm di diametro
abbondante olio per le teglie sale

Sciogliere in metà acqua il lievito e la biga, aggiungere la farina poco per volta, poi mettere il sale, e aggiungere l’acqua sempre un po’ per volta.

Io ho acceso il mio fidato Kenwood alla velocità minima e ho aggiunto farina a cucchiaiate alternata con acqua.
Unite anche l’olio.
Ho mandato il Kenwood alla velocità 1 per 10 minuti.
Coprite l’impasto e fatelo riposare 30 minuti.
Ungete le teglie, manipolate questo impasto molliccio tra le mani e poi adagiatelo nelle teglie stendendolo con i polpastrelli.
Fate lievitare altre due ore.
Ricoprite la superficie con pomodorini e olive snocciolate.
Spolverate di sale e irrorare con olio.
Io ho messo anche dell’origano sui pomodorini.
Cuocete in forno a 230° per 25-30 minuti.
Una volta cotte togliete dalle teglie e fate raffreddare su una gratella.Con metà dose otterrete una sola focaccia, a me piace spessa, ma nulla vieta di suddividere l’impasto ugualmente in due teglie, otterrete due focacce più sottili.
 
A voi piace la focaccia pugliese? L’avete mai assaggiata? Come sempre se provate la ricetta della focaccia soffice delle sorelle Simili v’invito a lasciarmi un commento per farmi sapere se è stata di vostro gradimento.
 
Written by in / 2870 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: