Family

Meringhe

Meringhe

Meringhe

Le meringhe sono un classico della pasticceria, e farle in casa da molta soddisfazione, almeno a me!

E’ un po’ che non scrivo…ma ho avuto un bel po’ da fare in cucina…era il compleanno di Martina, quindi tra la cena in famiglia (tutta a base di pesce) e il compleanno dei bambini non ho fatto altro in queste ultime due settimane!!
Non posso non mostrare con orgoglio le mie prime meringhe!!!!!Non perché sia la prima volta che le facevo, ho diversi fallimenti alle spalle…ma a quanto pare questa volta ho avuto la meglio!!!!!
Ho seguito i consigli di Serena (maga delle meringhe e della pavlova!)per quanto riguarda la cottura, mentre per la ricetta ho provato quella di Santin , ovvero la meringa francese.
Io ho un forno che cuoce solo ventilato, a quanto pare sono venute fuori bene lo stesso…ho aggiunto del colorante rosso e blu per farle diventare rosa e celeste.
Adesso ne ho ancora un po’ in una scatola di latta, sono ancora perfette…ancora non mi pare vero!!!!!
Inutile dire che il prossimo esperimento sarà la Pavlova…miro troppo in alto eh? 😉

Ingredienti per le meringhe:

200 g. di albume (vecchio di 2 giorni)
200 g. di zucchero semolato
200 g. di zucchero a velo
Io ho fatto metà dose…dopotutto era l’ennesimo esperimento!!
Montare gli albumi aggiungendo lo zucchero semolato poco alla volta, quando saranno ben montati incorporare lo zucchero a velo setacciato molto lentamente con un movimento dall’alto verso il basso.
Inserite il composto in una sac-a-poche e fate delle piccole meringhe sulla placca rivestita con carta forno, mettete in forno spento e accendete il forno con temperatura 120° (io ho messo 100° perché il mio forno cuoce di più!), lasciate tre ore in forno con lo sportello in fessura, trascorse le 3 ore spegnete e lasciate le meringhe nel forno (sempre in fessura) per tutta la notte.Si conservano in un barattolo di vetro o in una scatola di metallo.
Written by in / 2945 Views

No Comment

  • Simona Gargiulo 16 Maggio 2009 at 22:39

    oggi finalmente ho provato a farle e sono venute buonissime!!!

    Grazie per la ricettina!!!;-P
    baci baci
    Simona

    Reply
  • muffin girl 21 Settembre 2008 at 13:51

    sono venute benissimo! a me le meringhe vengono sempre molto buone, ma mai con un aspetto così perfetto!

    Reply
  • francesca 7 Agosto 2008 at 15:35

    ho seguito la tua ricetta di meringhe……..buonissime. E giusto per renderle ancora “più leggere” le ho accoppiate a due a due con del cioccolato fuso…….non puoi immaginare……
    Francesca.
    Mio blog:
    http://solelunaestelle.blogspot.com
    L’ho aperto da poco e nei prossimi giorni provvederò a darvi anch’io qualche ricettina.

    Reply
  • Francesca 28 Maggio 2008 at 13:36

    gg:se ci sono riuscita io…dopo innumerevoli fallimenti ce la possono fare proprio tutti!!!

    Reply
  • Serena 27 Maggio 2008 at 19:56

    Francesca, passa da me, c’è un meme per te…
    🙂

    Reply
  • GG 23 Maggio 2008 at 16:56

    Bravissima!
    Purtroppo a me le meringhe non sono mai venute…comunque non perdo assolutamente la speranza!
    Bacioni, GG

    Reply
  • Alessia 20 Maggio 2008 at 13:38

    Ma che splendide meringhe! Io le adoro ma ho provato una volta sola anni fa e non ti dico cos’è uscito fuori °_°
    Se mi prende la voglia provo a seguire i tuoi suggerimenti e vediamo cosa succede 😉

    Reply
  • Serena 19 Maggio 2008 at 00:29

    Sei stata bravissima!!!..
    Belle proprio…
    Non era difficile, dai… 🙂
    Per la pavlova aggiungi un paio di cucchiaini di aceto di mele dopo un poco che monti gli albumi.
    Aiuta a mantenere l’interno un pò morbido, e nella pavlova è importante che rimanga così.
    🙂

    Reply
  • Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: