Food

Peperoncini ripieni di tonno sott’olio

…non è proprio una ricetta di questa stagione…li ho fatti a fine settembre, per la prima volta, e devo dire, a parte il lavoraccio di svuotarli, sono una vera delizia.


Non ci sono dosi particolari, ho fatto molto a occhio, ho preso i peprencini, li svuotati accuratamente e privati di semi, ci vogliono i peperoncini piccoli e tondi, ma se ci sono anche quelli lunghi si possono riempire bene anche quelli!!!Li ho messi a bollire in una pentola con acqua e un bel bicchiere di aceto di vino forte, se usate un aceto più delicato potete anche aumentare la dose, un cucchiaio di sale grosso, e un cucchiaino di zucchero, alla ripresa del bollore calcolate due minuti e scolateli

lasciateli asciugare su un canovaccio per 24 ore , il giorno dopo prendeteli e assicuratevi che siano belli asciutti,

si passa così alla fase di riempimento, ho utilizzato del tonno al naturale, non meno di 3 scatole da 180g (se avanza il composto…si può sempre utilizzare per fare degli spaghetti!!), dei capperi sotto sale , del prezzemolo, due-tre spicchi d’aglio, un pizzico di sale, tre quattro acciughe tagliate a pezzettini, riempite i peperoni con questo composto avendo cura di premere bene,

Metteteli poi nei vasi di vetro, e riepiteli di olio di oliva, aspettate un po’ e ricontrollate il livello, aggiungete mano a mano olio fino a quando non si sono stabilizzati, chiudete poi bene i vasi e sterilizzateli, in una pentola, sul fondo mettete un canovaccio e avvolgete ogni barattolo con un altro canovaccio, mettete nella pentola due bicchieri d’acqua e ponete sul fuoco, con il coperchio, a fuoco docle, dal bollore calcolate mezz’ora, passata la mezz’ora spegnete e lasciate raffreddare in pentola.I vasetti sono pronti…il problema è che una volta aperto…non dura niente…sono peggio dei cioccolatini…uno tira l’altro….provare per credere!!!

Written by in / 2198 Views

No Comment

  • Redazione Soluzioni Visive 16 Marzo 2009 at 22:24

    BUONISSIMI LI FACCIO SEMPRE ANCHE IO CON LA MIA MAMMA. MI PIACCIONO UN SACCO. IL SAPORE DEL RIPIENO E IL PICCANTE DEL PEPERONCINO…BUONISSIMI. COMPLIMENTI PER IL BLOG

    Reply
  • beba 3 Dicembre 2008 at 20:59

    alla prossima stagione mi sa che li farò anche io…devo avvisare lo zio di piantare tanti bei peperoni piccini 🙂

    Grazie per la ricetta.

    Un bacio,
    Beba

    Reply
  • Francesca 29 Novembre 2008 at 15:16

    Devo essere sincera, avevo letto in qualche forum di usare tonno al naturale per evitare che il ripieno sia troppo pieno d’olio, ma seppur così sono buoni, con il tonno classico di sicuro saranno ancora meglio…quindi vai tranquilla, alla prossima stagione userò del tonno classico per vedere la differenza.

    Reply
  • beba 29 Novembre 2008 at 12:10

    mmm che aspetto invitante…molto invitante…e la ricetta sembra facile.
    però ho un dubbio: a me non piace il tonno al naturale (proprio non lo sopporto), una volta pronto il tutto perde il sapore tipico del tonno al naturale o è meglio se li faccio direttamente col tonno sott’olio sgocciolato e schiacciato bene?

    un bacione,
    Beba

    Reply
  • Ely 28 Ottobre 2008 at 14:29

    Ciaoooo buonissimi li ho fatti una volta pure io e mi ricordo erano venuti splendidi!!!!! mi fai venire voglia di rifarli :-)))) hai ragione per il tempo ci vorrebbero le giornate lunghe il doppio io riesco a lavorare solo la notte :-(((( non sapevo avessi anche un blog di cucina ora ti metto nei preferiti
    baciii
    Ely

    Reply
  • Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: