Food

Focaccia di ceci dal blog Anice e Cannella

Focaccia di ceci dal blog Anice e Cannella

 

La focaccia di ceci di Paoletta è buonissima e soprattutto molto semplice, non vi resta che accendere il forno!

Premetto subito che ogni qualvolta uso ricette di altri, che sia una rivista, un blog o un libro è mia buona norma quella di citarne la fonte di provenienza, per me è una regola fondamentale.In questo caso particolare poi vi consiglio caldamente di visitare il blog in questione ovvero Anice e Cannella di Paoletta, e il post della focaccia di ceci alla livornese , prima di tutto per la storia di questa ricetta, e poi per la stupenda foto, che a me ha fatto venire voglia di focaccia alle 23.30!!!!Però non mi sembrava il caso di mettermi lì, ad accendere il mio amato KEN a quell’ora, così ho atteso il giorno dopo!!!

Ingredienti per la focaccia di ceci:

1 barattolo di ceci lessi
150 g di pancetta tesa
acqua
farina Q.B.
1/2 di cubetto di lievito
un pizzico di sale
olio EVO

La ricetta è veramente molto semplice, e con pochissime dosi, allora prendete il barattolo di ceci e svuotatelo in una pentolina insieme all’acqua in cui sono immersi, aggiungete poi altra acqua usando il barattolo come dosatore, quindi un barattolo d’acqua, lasciate appena intiepidire sul fuoco, versate poi nel frullatore insieme alla pancetta tagliata a cubetti, frullate il tutto.

Mettete questa crema poi in una ciotola, aggiungete meno di mezzo barattolo di olio EVO, 1 cucchiaino e mezzo di sale, il lievito sbriciolato, e la farina, io ho usato 00, aggiungete la farina a poco a poco fino a ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, io ho messo tutto nel Kenwood, per far prima! Però se impastata a mano è meglio!
Lasciate lievitare, con questo caldo ci ha messo veramente poco, poi stendetela in una teglia ben unta d’olio, se la volete sottile con questa dose ne otterrete diverse, se la stendete più alta circa un cm, sarà perfetta per essere farcita con i salumi.

Una spolverata di sale, un giro d’olio e qualche ago di rosmarino.

Infornate a 180 ° a forno ben caldo, e quando la superficie diventa dorata è pronta!

P.S.
– io ho usato 1/3 di cubetto di lievito, perchè con questo caldo era più che sufficiente
– ho messo solo 75 g. di pancetta e il sapore mi è piaciuto molto, era delicato
– con questa dose mi sono uscite due teglie una grande quadrata di focaccia più spessa, uno medio tondo di focaccia sottile (DIVINA!)
-non avevo ceci in barattolo ma nel cartone tetrapack, il procedimento è identico

Written by in / 2808 Views

No Comment

  • Ely 8 Settembre 2010 at 11:11

    che buona la focaccia!!!!!!! ma per chi come me è a dieta come si fa???? un bacione cara! come va il tuo cucito e ricamo???? baci Ely

    Reply
  • BARBARA 2 Settembre 2010 at 09:16

    Bello il tuo blog, molto interessante. Questa focaccia di ceci mi ispira tantissimo; la provo e poi ti faccio sapere!

    Reply
  • Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: