Family

Il lievito naturale

Oggi voglio condividere con voi la “gestazione” del mio nuovo lievito naturale.Nuovo perchè tre anni fa, o forse quattro, non ricordo bene, avevo provato a fare il mio lievito naturale, ed era venuto anche molto bene, ho panificato, fatto pizze, colombe e anche il panettone, poi la mia vita è diventata leggermente caotica e disorganizzata, così l’ho abbandonato a se stesso, nel fondo del frigorifero, l’ho anche rianimato con successo un paio di volte, l’ho traslocato a casa nuova, ma poi ho deciso che era ora di dare il triste annuncio alla famiglia, e l’ho buttato via, con sommo dispiacere.

Oggi ho deciso di ricominciare l’esperienza e posterò qui le avventure del lievito madre!

Ci sono varie tecniche, varie scuole, vari tipi di lievito naturale fatto con ingredienti diversi, io vi posto quella per me più semplice trovata sul libro Pane e roba dolce delle sorelle Simili.

Io vi consiglio di usare farina e miele biologici, poi fate voi.Io questa volta ho usato della farina di farro integrale, della serie “famolo strano”!

Ingredienti:

200 g. di farina

90 g. di acqua

1 cucchiaio di miele di acacia

 

In una ciotola setacciate la vostra farina, mescolate poi il cucchiaio di miele nell’acqua, io ho preferito usarla leggermente tiepida.Mescolate prima con una forchetta, poi impastate bene con le mani.Formate una palla e ponetela in un contenitore pulito, io ho usato una ciotola in vetro con coperchio per controllare poi la lievitazione.Ho letto in un altro libro che consigliano di coprire il lievito con un canovaccio pulito umido, lavato solo con sapone naturale e sciacquato molto bene.

Adesso riponete il vostro contenitore in un posto caldo, o almeno privo di correnti d’aria, io ho optato per il forno spento, e l’ho avvolto con una bella copertina, così non prende freddo.Dovete lasciarlo lì per 48 ore.

Quindi ci rivediamo tra 48 ore per il prossimo step 🙂

Written by in / 2502 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: