Family

Adenoidectomia

Adenoidectomia

adenoidiFonte foto qui

Sembra quasi una parolaccia non trovate? Invece è solo il nome di un intervento, che molti dicono banale, che serve a rimuovere le adenoidi che altro non sono che come delle tonsille, composte da tessuto linfatico, che svolgono quindi una funzione di barriera nei confronti delle infezioni.

A differenza delle tonsille che sono visibili a occhio nudo, le adenoidi si trovano più in profondità e di norma le visualizza l’otorino, con apposita strumentazione, nel naso, in profondità.

Le adenoidi di norma tendono a regredire con il passare degli anni, ma se questo non succede i bambini con ipertrofia adenoidea di solito soffrono di frequenti infezioni a carico del naso, riniti e sinusiti croniche, otiti e ipoacusia, apnee notturne.

In questi ultimi anni sia i pediatri che gli specialisti tendono ad essere più conservativi e viene sempre consigliata la terapia farmacologica con antibiotici, cortisonici, mucolitici e decongestionanti nasali. Laddove il tutto diventa cronico si procede all’intervento in anestesia generale.

Questa premessa per dirvi che domani opereranno Martina alla veneranda età di 10 anni, dopo aver sofferto per anni di riniti, sinusiti, raffreddori perenni con muco purulento,  mal di testa dovuti alla sinusite ormai cronica (a 10 anni!), ipoacusia a sinistra. Dopo aver usato aerosol per tempi indefiniti, spray al cortisone, antibiotici vari e chi più ne ha più ne metta.

Dovevamo ricoverarci domani mattina, invece tutto anticipato ad oggi, così passeremo una notte in più in ospedale.

Martina ha paura, povera, è pure una bambina ipersensibile e molto impressionabile, speriamo bene per domani, voi pensateci! Poi vi parlerò del post-operatorio, finger cross per noi!

Written by in / 3486 Views

3 Comments

  • Famiglia3G 28 Maggio 2013 at 16:45

    Bene… Buona “guarigione” allora!

    Reply
  • Francesca Il caffè delle mamme 28 Maggio 2013 at 07:06

    Ti ringrazio,l’intervento e` stato rapido ed e` andato bene,in sala operatoria ha avuto una piccola crisi d’ansia,ma ci sta e` comunque una bambina.
    Adesso ha una buffa vocetta nasale che spero torni nella norma a breve.

    Reply
  • Famiglia3G 27 Maggio 2013 at 07:41

    ..ne ho sentito parlare spesso ma non mi ero mai soffermata a pensare cosa fossero… grazie per la spiegazione! 🙂
    In bocca al lupo a Martina!

    Giusy

    Reply
  • Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: