Family

Hummus di ceci con streghe

hummusdiceciVi ripropongo questa ricetta, era andata un po’ persa per il blog, ma la trovo perfetta anche per questa stagione, le streghe delle Simili danno dipendenza e l’hummus di ceci è una salsa che ben si accompagna, la vedo bene per le vostre cene all’aperto, che ne dite?

Ingredienti:
1 scatola di ceci precotti
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di tahina (pasta di sesamo)
2 cucchiai di olio EVO
il succo di mezzo limone
sale
Scolate i ceci dalla loro acqua di conservazione, mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e frullate il tutto, fino ad ottenere una crema morbida, ma consistente, non deve essere liquida, se troppo densa allungatela con un paio di cucchiai d’acqua, potete spolverizzare con qualche seme di sesamo tostato.
Se non avete la pasta tahina, fatela voi, io ho fatto così ho seguito questo procedimento con annessa ricetta trovata su CookAround.
Ponete l’hummus di ceci in frigo mentre preparate le streghe.
Ingredienti per le streghe delle sorelle Simili:
250 g. di farina 00
125 g. di acqua
12,5 g. di lievito di birra (6 g.)
25 g. di strutto
6 g. di sale
olio EVO per ungere e spennellare le streghe
sale per spolverizzarle
Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida e impastate tutti gli ingredienti nel vostro impastatore oppure a mano.Fate lievitare coperto con pellicola per un’ora.Trascorso questo tempo, prendete dei piccoli pezzi d’impasto e tiratelo sottile con la macchina per fare la sfoglia, o a mano con il mattarello, io sono arrivata allo spessore 6 (la mia arriva fino ad 8), le Simili dicono di arrivare alla penultima tacca.Tagliate a losanghe le vostre strisce e depositatele sulla teglia unta, io le ho messe su carta forno, poi spennellate con olio evo e spolverizzate con del sale fino.Cuocete a 200-210 ° per 10 minuti, devono diventare dorate, fate attenzione perchè diventano belle scure in un attimo!
Tra parentesi ho messo il quantitativo di lievito che ho usato io, sono fissata con il poco lievito, in tal caso fate un lievitino con 50 g di acqua e 50 di farina, fate raddoppiare coperto, ci vorranno circa 20 minuti, poi procedete come sopra.
Written by in / 2137 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: