Family

Bastoncini di semi di sesamo #diCucinainCucina

bastoncini-di-semi-di-sesamo

Parte oggi una nuova staffetta tra blog affini,in questo caso parliamo di cucina!Potevo io non partecipare?Grazie ad un sondaggio si è deciso l’ingrediente protagonista di questo mese ovvero i semi di sesamo.

I semi di sesamo hanno svariate proprietà benefiche ve ne cito solo alcune prese dal sito www.GreenMe.it

I semi di sesamo possono essere considerati come una delle fonti vegetali di calcio principali. 100 grammi di semi di sesamo contengono infatti contenere dagli 800 ai 1000 milligrammi di calcio. Nella stessa quantità di semi di sesamo sono presenti circa 470 mg di fosforo, 815 mg di magnesio e 20,1 mg di ferro, oltre al 18,7% di proteine.

Essi rappresentano inoltre una fonte di manganese, zinco e selenio. Sono inoltre ricchi di acidi oleici, che contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo LDL nel sangue e ad incrementare la presenza di colesterolo “buono” HDL. 100 grami di semi di sesamo contengono il 25% della dose giornaliera raccomandata di acido folico. Tra le vitamine del gruppo B, contengono niacina, nella quantità di circa 4,5 mg ogni 100 grammi, il 28% del fabbisogno quotidiano.

Dovremmo inserire i semi di sesamo nella nostra alimentazione quotidiana decisamente un po’ più spesso,non trovate?

Io come ricetta ho scelto una cosa semplice,i bastoncini di semi di sesamo.

Ingredienti x 6 persone:

100 g. di semi di sesamo

100 g. di zucchero

20 g di olio di mais

Tostate i semi di sesamo in una padella antiaderente,scuotendoli spesso,per evitare di bruciarli.Sono pronti quando hanno preso un bel colore dorato.Trasferiteli in un piatto e fateli raffreddare.Scaldate poi l’olio in un pentolino,aggiungete poi lo zucchero, e cuocete senza smettere di mescolare fino a quando inizia a caramellare.Spegnete il fuoco e unite i semi di sesamo, mescolate bene e trasferite poi il composto in un contenitore piano unto d’olio,io ho usato una pirofila.Una volta freddo,trasferite il composto su un tagliere e tagliatelo a bastoncini,impresa ardua!

Un consiglio, quando trasferite il composto nella pirofila rapidamente distribuite in modo uniforme il composto,inizia a solidificare subito.

Con questa ricetta partecipo alla staffetta #diCucinainCucina, ogni mese verrà scelto un ingrediente base da usare nelle nostre ricette e poi, via libera alla vostra fantasia!I post verranno pubblicati tutti il 20 di ogni mese alle ore 9.00.

Per saperne di più e per iscrivervi alla prossima staffetta v’invito a visitare la pagina Facebook dell’iniziativa  https://www.facebook.com/groups/staffettaCUCINA/

I partecipanti per questo primo mese della staffetta #diCucinainCucina sono:

1. 5per15 – http://www.5per15.com

2. burro e rosso d’uovo – www.burroerossoduovo.wordpress.com

3. Vaniglia e Cioccolato – http://www.vanigliaecioccolato.org

4. Pepper’s Matter – http://peppersmatter.wordpress.com

5. Voglio il mondo a colori – http://voglioilmondoacolori.blogspot.it/

Non mi resta che darvi appuntamento per il 20 ottobre alle ore 9.00 con un nuovo ingrediente protagonista delle nostre ricette.

Written by in / 3295 Views

No Comment

  • Federica MammaMoglieDonna 21 Settembre 2013 at 14:16

    Interessantissimo questo post! Brava!
    L’uso che ne hai fatto è quello che avrei voluto fare pure io!
    Appena li trovo, lo faccio!

    Reply
    • Francesca - Il caffè delle mamme 22 Settembre 2013 at 10:17

      Io ogni tanto sgranocchio un pezzetto,non voglio esagerare,però oltre ad essere buoni fanno anche bene,allora perché no???

      Reply
  • Pepper 20 Settembre 2013 at 11:32

    Il Croccante!!!
    Io lo adoro, lo mangiavo da bambina, ed ogni tanto anche ora!
    Ciao
    Giulia

    Reply
    • Francesca - Il caffè delle mamme 22 Settembre 2013 at 10:16

      A me il croccante fa pensare alla festa di paese,ancora mi ricordo l’odore del caramello che si spandeva per la strada,bei tempi andati 🙂

      Reply
  • Norma 20 Settembre 2013 at 09:35

    Devono essere buoni, chissà perché quando penso ai semi di sesamo mi viene in mente sempre qualcosa di salato ed invece, eccoli anche dolci.
    Ciao
    Norma

    Reply
    • Francesca - Il caffè delle mamme 22 Settembre 2013 at 10:15

      Li vendono anche belli e pronti,ma veramente a farli ci vuole un attimo e sono sempre freschi.Io amo il croccante in tutti i formati! 🙂

      Reply

    Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: