Family

Come pulire casa velocemente in 60 minuti

Come pulire casa velocemente in 60 minuti

Come pulire casa velocemente in 60 minuti

Fare le pulizie di casa in poco tempo e velocemente è possibile, basta avere un’ora di tempo e un timer.

Premetto che non sono qui a darvi un metodo, io non una casalinga perfetta, disperata sicuramente ma non modello, per farvi capire meglio io sto alla casalinga ideale come Lady GaGa sta a Suor Cristina, quindi prendete questo post per quello che è, una specie di testimonianza di vita vera.

Oggi ho il mio giorno di riposo e tutti i figli a scuola, ho da fare delle cose sul blog, ma ho pure una casa da gestire, non ho la donna delle pulizie che passa da me tre volte a settimana, quindi per le pulizie di casa a me tocca.

Oggi vi racconto come mi sono organizzata.

Dopo aver accompagnato i figli a scuola, sono passata a fare la spesa al supermercato, alle 9.30 ero già a casa.

Ho preso il timer e l’ho impostato su 60 minuti, io ho utilizzato quello del forno, ma ogni cellulare ha il timer, potete usare benissimo quello, non ci sono trucchi e nemmeno inganni, l’unico modo è fare tutto velocemente, non so voi ma io sono una che si trastulla abbastanza che si mette a fare le pulizie, guardo le mail, leggo un po’ di post, perdo tempo prezioso.

Oggi mi sono imposta di dedicarmi solo a questa sessione di pulizie domestiche, senza distrazioni, l’unica cosa che mi sono concessa è stato un sottofondo musicale, una playlist di Spotify, ho scelto All Out 70,s.

Come pulire casa velocemente

  1. Per prima cosa ho piegato una lavatrice di panni, quando li piegate suddivideteli già, così per metterli via ci vorrà un attimo, se invece avete l’accortezza di mandare avanti la lavatrice prima di portare i figli a scuola, potete utilizzare questo tempo per stendere i panni, io ieri sera non avevo voglia di farlo e li ho dovuti piegare questa mattina.
  2. Ho raccolto tutti i giocattoli che erano sparsi nel soggiorno, in cameretta, in cucina, chi ha figli più grandi sarà avvantaggiato!
  3. Ho aperto tutte le finestre di casa e ho fatto i letti, un matrimoniale e quattro singoli.
  4. Ho preso l’aspirapolvere e aspirato i pavimenti di casa, noi viviamo in un appartamento di 95 metri quadri, così per farvi un’idea della superficie, se vivete in un appartamento più piccolo è tutto tempo risparmiato!
  5. Ho lavato i pavimenti.
  6. Ho pulito i bagni utilizzando un prodotto in spray e ho lavato i pavimenti.
  7. Ho spolverato con un panno anti statico.

Ho impiegato esattamente un’ora di tempo, non mi sono fermata mai, ho sudato un sacco, della serie che dopo vi ci vuole una doccia per ripigliarvi, ma così facendo bruciate anche calorie, vi pare poco?

Non ho fatto nulla di trascendentale, ho solo modificato un modo di fare, adesso se qualcuno mi suona casa sono più che tranquilla e posso dedicarmi al blog senza sensi di colpa.

Per le pulizie di primavera poi ci penserò a tempo debito e magari seguirò i consigli di Adriana di Ricomincio da Quattro seguendo alla lettera i consigli del suo libro Mamma Planner.

Written by in / 3993 Views

4 Comments

  • Carlotta 3 Marzo 2016 at 12:19

    Che fortuna riuscire a pulire tutto in così poco tempo!!!!

    Reply
    • Francesca Menghi 3 Marzo 2016 at 12:31

      Non tutto, quello che trovi nella lista per avere almeno una casa decente. Con quattro belve in giro per casa ti giuro che non è semplice. Ieri è oggi ho continuato con questo ritmo e la casa si mantiene oggi donata, a prova di visita a sorpresa, per me è quasi un miracolo!

      Reply
  • Michela 1 Marzo 2016 at 14:37

    Brava! Anche io sto adottando lo stesso metodo, ma non riesco ad essere così veloce… Mi ci vogliono un paio d’ore, contando anche la cucina… Devo migliorare! 🙂

    Reply
    • Francesca Menghi 1 Marzo 2016 at 14:58

      La cucina l’ho ommessa perché ho preso l’abitudine di svuotare la lavastoviglie durante la colazione e poi c’infilo subito le tazze della colazione, pulisco tutto la sera dopo cena, da FlyLady qualcosa ho imparato

      Reply

    Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: