Food

Plumcake con pere senza glutine

Plumcake con pere  senza glutine

 

Le mie ricette nascono sempre per caso, avevo delle pere molto mature da utilizzare, così ho pensato bene di farne un dolce, adatto sia per la merenda che per la colazione, il plumcake con pere e Nesquik senza glutine.

Sono una pessima food blogger, anzi se volete potete chiamarmi “pasticciona blogger” mi si dona di più.

Avevo idea di fare un plumcake con le pere senza glutine già da po’, ovviamente l’abbinamento con il cioccolato o con il cacao diciamolo “è la morte sua”.

Quando mi sono finalmente decisa, vado a prendere tutti gli ingredienti e mi era rimasto tipo un soffio di cacao amaro, cioccolato non ne avevo, poi ho avuto l’illuminazione, ho preso il barattalo del Nequik e ho utilizzato quello, in fondo sempre cacao è anche se già zuccherato.

Per farvi capire che dietro le mie ricette non potrà mai esserci uno studio a monte come fanno le food blogger vere, ma solo tanta improvvisazione molto casalinga!

Ingredienti per il plumcake con pere senza glutine:

80 g di amido di tapioca *

150 g di farina di riso impalpabile *

130 g di zucchero di canna*

3 uova intere

60 cc di olio di riso

50 cc di latte senza lattosio

4 g di cremor tartaro*

1 cucchiaino di bicarbonato

6 cucchiaini di Nesquik o cacao amaro*

3 pere Williams

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

Per prima cosa sbucciate le pere e tagliatele a dadini, spruzzatele con un poco di succo di limone per evitare l’ossidazione.

Utilizzate le fruste elettriche per sbattere le 3 uova intere con lo zucchero di canna e un pizzico di sale, devono diventare chiare e spumose.

Aggiungete l’estratto di vaniglia, l’olio di riso e mescolate con le fruste.

Setacciate poi la farina di riso, con l’amido di tapioca, il cremor tartaro e il bicarbonato.

Incorporate bene gli ingredienti al composto.

Per ultimo aggiungete poi il latte in cui avrete fatto sciogliere il Nesquik.

Versate poi il composto in uno stampo da plumcake unto e infarinato con la farina di riso.

Distribuite i cubetti di pera sulla superficie e cuocete in forno caldo già pre riscaldato a 180 gradi per 45 minuti.

Una volta cotto, fatelo raffreddare e cospargetelo con dello zucchero a velo.

Le pere tendono ad andare verso il fondo del plumcake, io ho preferito lasciare il fondo del plumcake verso l’alto per avere le pere sulla parte superiore del dolce.

N.B. I prodotti con asterisco vanno sempre verificati sul prontuario dell’AIC.

 

Se ti va puoi provare anche la torta della nonna senza glutine, assolutamente deliziosa.

Written by in / 2290 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: