Food

Brownies senza glutine e senza latte

Brownies senza glutine e senza latte

Un dolce facile e goloso, realizzato con le nocciole della Tuscia al posto delle tradizionali noci pecan della ricetta americana.
Provate i brownies senza glutine e senza latte, aggiungo pure senza lievito, il loro inebriante profumo di cacao vi conquisterà.

La mia dieta priva di glutine continua, anzi per dirvela tutta, dopo circa due mesi ho provato a reinserirlo per vedere come andava, morale della favola è da sabato mattina che sto di nuovo come prima, dopo 4 giorni giorni ho deciso di riprendere la dieta.

Devo adeguarmi alla situazione e prenderla con filosofia, quindi cosa c’è di meglio di un bel dolce goloso, dall’inebriante profumo di cacao per tirarsi su il morale?

Quando ho deciso di fare i brownies naturalmente ero priva delle noci pecan che di solito si trovano nel dolce originale (in Italia spesso vengono sostituite con le noci) così ho pensato bene di usare delle ottime nocciole della Tuscia, decisamente a km 0 visto che me le aveva regalate la mia collega Elena.

Ingredienti per i brownies senza glutine e senza latte

100 cc di olio di riso

50 cc di acqua

40 g di farina di riso *

20 g di amido di tapioca *

80 g di nocciole

2 uova

75 g di cacao amaro *

180 g di zucchero semolato

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

zucchero a velo *

Con l’aiuto di una frusta elettrica montate le due uova con un pizzico di sale e lo zucchero.

Aggiungete poi il cucchiaino di estratto di vaniglia e l’olio di riso, riprendete a lavorare con le fruste elettriche per incorporare aria.

Setacciate poi la farina di riso, con l’amido di tapioca e il cacao amaro, incorporate il tutto al composto di uova e zucchero, sempre aiutandovi con le fruste elettriche.

Aggiungete poi 50 cc di acqua e amalgamate bene il tutto.

Unite poi le nocciole tostate e tritate grossolanamente, aiutatevi con una spatola.

Versate il composto in una teglia quadrata con lato di circa 20 cm, livellate bene il composto e cuocete poi in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti.

Fate raffreddare bene e poi tagliate il tutto in quadrati, spolverizzate poi con dello zucchero a velo.

Ho realizzato un piccolo video per farvi vedere quanto è semplice realizzare i brownies senza glutine e senza latte, se non siete già iscritte al mio canale, iscrivetevi!

Written by in / 2806 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: