Food

Tiramisù light

Tiramisù light

 

 
Il nome la dice già lunga, può un tiramisù light essere invitante quanto un tiramisù classico? Ma oggi avevo voglia di dolce, anche se sono a dieta non proprio ferrea, ma vorrei evitare di accumulare chili in quest’ultimo mese di gravidanza, così niente dolci ne gelati, olio misurato, deprimente vero? Così mi sono fatta questo bicchierino per coccolarmi un po’!
 

Ingredienti per tre/quattro bicchieri di tiramisù light:

 
1 confezione di Philadelphia Yo o Philadelphia Light o Senza Lattosio
1 tuorlo d’uovo freschissimo
8 savoiardi
2-3 cucchiai di zucchero
2 tazzine di caffè Hag alla nocciola (fatto con la moka)
cacao amaro
cioccolato fondente 85%
 
Questi bicchieri sono molto grandi, e me ne sono venuti tre…ma se usate dei bicchierini piccoli, ne usciranno fuori diversi.
Pastorizzate il tuorlo d’uovo con lo zucchero, ovvero sciogliete lo zucchero con due o tre cucchiai di acqua, ponete sul fuoco e portate lo sciroppo alla temperatura di 121°, versate poi lo sciroppo a filo sul tuorlo mentre lo montate con le fruste elettriche.
Oppure se non avete un termometro per dolci potete fare come ho sempre fatto prima di prendere il mio termometro all’IKEA.
Ho preso un pentolino con acqua bollente e un piccolo recipiente in vetro, in pratica l’ho montato a bagnomaria con le fruste elettriche fino a quando non è diventato bello spumoso e chiaro.
Aggiungete il Philadelphia, amalgamate bene il tutto.
Bagnate i savoiardi nel caffè aromatizzato alla nocciola, e posizionate dei pezzetti sul fondo del bicchiere, aggiungete una cucchiaiata di crema, e poi un altro savoiardo bagnato a pezzetti, finite con la crema.
Spolverizzate con cacao amaro e una grattugiata di cioccolato fondente, io come vedete ne ho messo pochissimo mi sentivo già in colpa! 🙂
 
 
 
Provate il mio tiramisù light e fatemi sapere se vi è piaciuto!
Written by in / 3481 Views

No Comment

  • Francesca 28 Luglio 2011 at 20:02

    Il caffè Hag l’ho preso al Le Clerc Conad, comunque credo che nelle grandi catene si trovi un po’ ovunque, c’è anche alla vaniglia…e io non l’ho preso!!!Ma prox settimana sarà mio!!! 😉

    Reply
  • Manuela e Silvia 27 Luglio 2011 at 22:19

    Ciao, goduriosi e leggeri questi bicchierini! Hai reinventato il tiramisù in modo davvero orginale e gustoso!
    Ma il caffè hag alla nocciola dove lo trovi?!?
    baci baci

    Reply
  • Mari e Fiorella 27 Luglio 2011 at 16:34

    Che delizia, questi bicchierini,sicuramente da copiare.Comunque noi usiamo caffè Hag,ma alla nocciola non sapevamo che ci fosse…da provare anche quello!!!!!Buona serata!!!!!

    Reply
  • Benedetta Marchi 27 Luglio 2011 at 13:51

    ottimo davvero!

    Reply
  • Mary 27 Luglio 2011 at 12:17

    Delizioso!

    Reply
  • Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: