Food

Dado vegetale granulare fatto in casa

Dado vegetale granulare fatto in casa

 

Ho fatto la scoperta dell’acqua calda, come si dice da queste parti, ma ho provato a fare il dado vegetale fatto in casa e da oggi mai più senza!

Vi ho già raccontato nel post della ciambella con mele senza glutine e senza latte che ho fatto questo piccolo affare su subito.it, ho preso il primo modello di Moulinex Cuisine Companion a meno della metà del suo valore, e da quel giorno non ho mai smesso di utilizzarlo.

Naturalmente per i grandi lievitati, per il pan di spagna sto continuando a utilizzare il mio primo amore, il Kenwood Chef Major, ma vi assicuro che il Companion si sta comportando piuttosto bene, tutto sta a sperimentare per prenderci la mano.

Sul ricettario in dotazione è presente la ricetta del dado vegetale fatto in casa in versione granulare, ho deciso di provare a farlo, ci vuole un po’ di tempo per farlo essiccare in forno, ma il risultato merita.

Dado vegetale fatto in casa ingredienti:

200 g di carote

200 g. di sedano

200 g di cipolle, io ho usato quelle di Tropea

300 g di sale grosso

Pulite le verdure e pesatele, utilizzate 600 g di verdure in tutto e pesate poi il sale grosso deve essere la metà del peso delle verdure.

Tagliate le verdure in modo grossolano e versatele insieme al sale grosso nel Cuisine Companion dove avrete posizionato la lama per mescolare.

Impostiamo il programma Slow Cook P3 per 25 minuti.

Sostituiamo poi la lama con quella Ultrablade e impostiamo velocità 12 per 1 minuto.

Spatoliamo la purea di verdure su una teglia rivestita di carta forno, lasciamo essiccare in forno, io ho utilizzato la funzione statico, per 4 ore a 140 gradi.

Io personalmente ogni tanto aprivo il forno rimescolavo il composto, vedrete che la superficie si asciugherà abbastanza in fretta, ma sotto il composto risulterà umido, rimescolando più volte invece si è poi asciugato in modo uniforme.

Ho messo poi una volta fatte raffreddare le briciole nel Companion a velocità 5 per 20 secondi, ho poi aumentato la velocità a 12 e ho impostato 1 minuto e 30 secondi.

Assicuratevi che sia ben asciutto e poi conservatelo nei vasetti di vetro, si conserva per un anno.

Considerazioni personali

Per l’utilizzo il libro dice 1 cucchiaio per 1/2 litro di acqua, ma io ho provato a fare il brodo vegetale per noi e due cucchiai in un litro di acqua mi sono sembrati troppi, il brodo era un po’ troppo saporito, ma poi quello va un po’ a gusto personale, la prossima volta comunque utilizzerò un cucchiaio per un litro di acqua.

Ci è piaciuto molto, senza spezie e aromi vari, solo verdure, il libro dice di utilizzare gli scarti delle verdure, ma io ho preferito le verdure intere.

Se avete tempo ho fatto anche un breve video, vi aspetto sul mio canale YouTube e mi raccomando, iscrivetevi!

 

                                   

 

Written by in / 6094 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: