Lifestyle, Sponsorizzato

Come creare un giardino perfetto?

Come creare un giardino perfetto?

Chi non desidera tornare a casa e passare le ultime soleggiare ore primaverili nel proprio giardino? Tra poco più di un mese finirà l’inverno: il tuo angolo verde è pronto per la nuova
stagione? Se la risposta è “no” o “forse”, non preoccuparti. Sei ancora in tempo per metterti in salvo! Ecco cosa fare.

Per prima cosa, bisogna organizzare l’area, pulendo il terreno dalle foglie e dalle erbacce. Se vuoi cambiare qualcosa, questo è il momento giusto.

Contatta un esperto in progettazione di giardini per farlo velocemente. Ti consiglierà la pavimentazione più adatta al tuo giardino o, ad esempio, come organizzare al meglio l’aiuola.

Puoi anche considerare l’acquisto di un arredamento da esterni che in questo periodo sono facilmente reperibili nei negozi. Se aspetterai troppo, quando tutti saranno interessati al loro acquisto, finirai per avere poca scelta.

Seleziona, magari, un bel tavolo, delle sedie abbinate e, perché no, anche un divanetto. Non dimenticare anche i cuscini, le illuminazioni e altri piccoli accessori per personalizzare l’area.

come creare un giardino perfetto 2

Una volta finita la fase di organizzazione e progettazione, non dovrai fare altro che dedicarti a quei piccoli i lavori di giardinaggio per aiutare le piante a crescere bene.

Quali fiori piantare per la primavera?

Uno dei fiori che sicuramente non potrà mancare è la petunia, ne esistono circa 40 specie e si possono trovare in tante varianti di colore.

Un altro fiore molto bello e anche molto utile è il tagete o garofano indiano, infatti ha delle proprietà repellenti nei confronti dei vermi nematodi, parassiti di molte specie vegetali.

Se volete dare un tocca di lilla al vostro giardino non potrà mancare il fiordaliso.

 

cosa creare un giardino perfetto 1

Pota i rami delle rose e di altre piante a fioritura primaverile e, se non l’hai fatto in autunno, pianta i bulbi che fioriranno in estate come come la dalia, il gladiolo e l’amarillide, che è stupendo.

Non dimenticare di sistemare il prato, seminando nelle aree in cui si è rovinato a causa del freddo.

Adesso non resta che aspettare le belle giornate e godere del tuo giardino!

Written by in / 2151 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: