Family

La mamma integralista

La mamma integralista

 La mamma integralista

Ebbene sì, ormai me ne sono fatta una ragione,  di qualsiasi cosa parli, troverai sempre sulla tua strada una MammaTalebana, care mie facciamocene una ragione.

Chi mi conosce “dal vivo” sa che per mia natura sono una persona pacata, difficilmente mi faccio il sangue amaro per qualche cosa, cerco sempre di capire la motivazione dietro un gesto o una parola fuori posto, cerco di essere accondiscendente laddove possibile.

Una volta mi hanno detto “Sei troppo buona, ti va bene tutto” forse, o forse sono semplicemente abbastanza intelligente da capire che certi flame, non vanno alimentati in nessun modo, perché tanto, con chi è convinto delle proprie idee, anche se sono assurde, hai già perso in partenza.

Il genere mammesco poi è veramente, ma veramente pesante.

Me ne rendo conto ogni volta che leggo i commenti sui vari blog, perché il bello dei post molto spesso sono i commenti, e lì vi assicuro che trovate veramente di tutto.

La EcoBioMammaTalebana vi attaccherà per ogni cosa che osate pubblicare che non sia in linea con il suo pensiero ecobio. Quindi per tutte voi mamme che spalmate i vostri figli di sostanze chimiche, sappiate che le porte dell’Inferno sono già spalancate in vostra attesa.

La MammaTettalebana, è quella che non vuole nemmeno leggere la parola latte artificiale sul web, quindi guai a voi se ne fate un post! Io ho allattato tre dei miei quattro figli, l’ultima ha preso il mio latte tirato per una sola poppata al giorno e per 20 giorni, poi solo latte artificiale. Mi è dispiaciuto molto, mi sono sentita anche inadeguata, ma solo per un attimo. Non ho allattato perché avevo veramente pochissimo latte e lei per via dell’ittero non si attaccava, ho usato il tiralatte, ho usato farmaci (non integratori) ma niente il latte se ne è andato e pace. Le Tettalebane mi diranno che non ero “adeguatamente informata” ma ho più testi io sull’allattamento che nemmeno un pediatra, ho seguito molti corsi di aggiornamento, ho allattato al seno 3 figli, una per 26 mesi, ho combattuto e vinto contro la mastite, gli ingorghi, le ragadi sanguinanti, credo di avere un discreto bagaglio di conoscenze, però non sempre va come deve andare.

La MammaFarmacoTalebana, è quella che se il figlio ha 37.2 deve dargli l’antibiotico, perché lei lo sa che ogni volta che il figlio ha la febbre, l’unica cosa che la fa passare è l’antibiotico. Anche con l’influenza. Anche se lo sanno anche i muri che con l’influenza l’antibiotico non serve, no, lei non la smuovi. 5 anni di elementari passati a sentire questi discorsi fuori dal cancello. #gnapossofapiù

La BioMammaTalebana è quella che se vede tuo figlio mangiare una merendina, rischia come minimo un’ischemia cerebrale. E’ quella che all’asilo ha proibito alla maestra di dare la caramella quando c’era da festeggiare il compleanno dei bambini, è quella che non manda i figli alle feste di compleanno perché lì c’è il “cibo che uccide”.

La MammaEmpaticaTalebana colei che mai sgriderà suo figlio, ma proprio mai, perché l’unica via possibile è il dialogo, pure se si sta ciucciando la manina che ha appena infilato nella tazza del water, non lo sgrida, il dialogo calmo e pacato farà di lui un bimbo migliore, e lui non lo farà mai più…sì, sì, come no, credici bella!

Ma sapete cosa hanno in comune tutte queste mamme? La totale mancanza d’ironia, ci avete mai fatto caso? Come si suol dire da queste parti “prendono subito d’aceto”, non puoi certo fare una battuta, sia mai!

Io l’unica cosa che ho imparato in 12 anni di vita da mamma è che non c’è un modo giusto di fare la mamma, perché ogni cosa che fai può essere giusta o può essere sbagliata, perché ogni bambino è un mondo a parte, pure se sono fratelli, quello che va bene per uno, può non andare bene per l’altro, che la rigidità non paga, in nessuno caso, al massimo può solo essere fonte di frustrazione ed esaurimento. Fare i genitori è difficile, fare la mamma di più, quindi ogni tanto è necessario prendersi leggermente meno sul serio!

Siete anche voi delle mamme integraliste? Fatemelo sapere dai!

 

Written by in / 2849 Views

2 Comments

  • Pensieri rotondi 6 Ottobre 2015 at 20:20

    La tettalebana è bellissima! No, io non credo di essere integralista (forse un po’ tettalebana, ma non troppo), e per sorridere ho giusto giusto appena stilato questo coming out, un’ode alle imperfezioni: http://www.pensierirotondi.com/confesso/

    Reply
    • Francesca - Il caffè delle mamme 7 Ottobre 2015 at 21:44

      Io pure potevo benissimo catalogarmi in tettalebana, ma prima di avere Sofia. Mai avrei pensato di dover ricorrere al latte artificiale, e invece…per la serie non si finisce mai d’imparare, poi per una come me che ha allattato solo al seno, è stata veramente una fatica doppia!

      Reply

    Fammi sapere cosa ne pensi!

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Loading Facebook Comments ...
    Follow

    Get every new post delivered to your Inbox

    Join other followers: