Family

Spaghetti con la borragine

Questa mattina sono andata a trovare mia suocera,abita in campagna, lungo il vialetto ho notato le foglie di borragine,tante,coperte della rugiada del mattino, giovani e di un bel verde brillante, mi sono detta tra me e me, so cosa fare per pranzo oggi, gli spaghetti con la borragine e le alici!

Mi sono colta diverse foglie,mi urta un po’ coglierle a mani nude, per via della superficie pelosa e pungente del gambo, ma di norma non vado in giro con i guanti di gomma nella macchina, e non ho certo pensato di chiederli a mia suocera, so già che non li usa!

La borragine si usa sia in cucina sia nella medicina naturale, si utilizza ad esempio  l’olio di semi di borragine spremuto a freddo che contiene diverse quantità di olio linoleico , utile in caso di eczemi ed affezioni cutanee per via delle sue proprietà anti-infiammatorie.

Copio e incollo da Wikipedia:

Fin dall’antichità la pianta ha fama di svegliare gli spiriti vitali (Plinio: “Un decotto di borragine allontana la tristezza e dà gioia di vivere”). Viene utilizzata per abbassare febbre e calmare la tosse secca. È nota anche come diuretico ed emolliente (quest’ultima proprietà sarebbe dovuta alla presenza di mucillagini).

Ci sono molti utilizzi in cucina per le foglie di borragine, legati soprattutto a piatti regionali, a casa mia sono un classico la sera della vigilia di Natale, foglie ripiene di alici, arrotolate e tenute tutte insieme sotto un peso, poi vengono avvolte nella pastella e fritte, una delizia!

Io spesso faccio gli spaghetti, un piatto povero se vogliamo, ma a mio parere buono.

Ingredienti per 4 persone:

350 g. di spaghetti spessi tipo vermicelli

20 foglie di borragine piccole, o 10 di formato medio-grande (poi dipende dai gusti!)

1-2 spicchi di aglio

5-6 filetti di alici sottolio

olio EVO

sale

peperoncino (facoltativo)

Mentre portate ad ebollizione l’acqua per la pasta, lavate molto bene le foglie di borragine, tagliatele a striscioline.In una padella fate scaldare l’olio, non vi do quantitativo di olio perché mi regolo a occhio, non esagerate comunque,sarà che a me la pasta che gronda olio non mi fa impazzire.

Pelate gli spicchi d’aglio, tagliateli a pezzi non troppo piccoli, e comunque secondo il vostro gusto personale, se vi va potete anche tritarli finemente,mettete l’aglio nella padella insieme ai filetti di alici, fate andare a fuoco lento.

Non appena le alici si sono disfatte completamente aggiungete la borragine,aggiungete un pizzico di sale e fate cuocere un 5 minuti e poi saltateci dentro gli spaghetti.

E voi avete mai usato la borragine? Fate delle ricette particolari? Io voglio sperimentare nuovi piatti 🙂

 

Written by in / 6085 Views

No Comment

Fammi sapere cosa ne pensi!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Loading Facebook Comments ...
Follow

Get every new post delivered to your Inbox

Join other followers: